cookies al cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

Ormai la televisione e la stampa ci hanno fatto conoscere il mondo della pasticceria anglosassone e americana ,con molte similitudini e ancor più differenze per gusto e consistenza dei propri dolci.Un esempio classico della pasticceria anglosassone e americana sono i Cookies ,classici biscotti da colazione e merenda di gradi dimensioni e dalla gustosa croccantezza, inconfondibile.

Ne esistono svariate varianti, dalla frutta fresca  alla frutta secca ,con aromi o agrumi ma oggi vi presento il più classico dei cookies :i Cookies al cioccolato! Un biscotto davvero semplice da realizzare e che piace a tutti con il suo gusto ricco reso ancor più intenso dal cioccolato sia fuso che in gocce.Ho voluto arricchire la ricetta con le mandorle in lamelle per un tocco in più e vi giuro che andranno a ruba.

Tempi:

  • Difficoltà:facile
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:180 °C per 15 minuti forno ventilato
  • dose per 4 persone

 

Ingredienti:

  • 80 gr zucchero di canna
  • 40 gr zucchero semolato
  • 130 gr burro morbido
  • 140 gr farina 00
  • 1 cucchiaio cacao amaro
  • 40 gr gocce di cioccolato fondente
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 2 gr lievito per dolci
  • 1 bustina vanillina
  • 100 gr cioccolato al latte

Preparazione:

  1. In una ciotola lavorate il burro morbido coi i due zuccheri e la vanillina fino ad ottenere una crema soffice e chiara
  2. A filo aggiungete l’uovo leggermente sbattuto alla crema al burro.
  3. Setacciate la farina con il cacao e il lievito.
  4. completate l’impasto con il cioccolato fuso a bagnomaria o nel microonde e le gocce di cioccolato.Il risultato sarà un impasto sodo e cremoso
  5. Coprite una teglia con carta forno , aiutandovi con due cucchiai distribuite ben distanziate delle porzioni di pasta cookies delle dimensioni di una noce.
  6. Completate con una generosa porzione di mandorle in lamelle su ogni cookies e cuocete in forno ventilato già caldo a 180°C per 15 minuti circa.
  7. Una volta cotti fateli raffreddare su una gratella e cospargeteli leggermente di zucchero a velo

I cookies si conservano benissimo per giorni se conservati in una scatola di latta o un contenitore ermetico.Preservandoli dall’umidità manterranno inalterata la loro croccantezza.

Le dimensioni dei cookies variano e potete realizzarli anche in formato king size come monoporzione, basta disporre sulla teglia porzioni di pasta cookies della grandezza di una pallina da ping pong  ben distanziate fra loro e aumentare la cottura a 20 minuti.

Se confezionati in sacchetti di cellofan in gruppi di 5 pezzi possono essere un simpatico segnaposto o un omaggio alla fine di una festa per bambini.

I passaggi più importanti

1

2

3

4

5

6

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*