Cookies alle arachidi e gocce di cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

La cultura anglosassone è arrivata anche da noi da molto tempo imponendo stili tipici in molti campi.Uno di questi campi è la pasticceria.Non passa giorno che non si vedano in tv o leggano ricette di torte ,snack e biscotti di origine anglosassone, pieni di colore e sapore.Curioso di natura e amante delle sperimentazioni non mi sono mai tirato indietro di fronte una nuova ricetta anche la più strana, per poi riproporle a voi cari amici! ogi vi propongo i miei Cookies alle arachidi e gocce di cioccolato.Vi garantisco una ricetta semplice e dal risultato strabiliante.Di solito Questi biscotti hanno una elevatissima percentuale di burro e zucchero per conferirgli il loro caratteristico gusto , io invece l’ho rielaborata rendendola più”leggera” ma lo stesso dal gusto strabiliante.Quando li addentate sentite in bordo croccante e il centro più friabile, gli arachidi che sprigionano il loro gusto e il cioccolato che completa il tutto.Ho già fame solo a  parlarne.Ne potete fare una bella scorta ,si conservano bene in scatole di latta o sacchetti per alimenti, una merenda sana e facilissima da fare magari insieme ai vostri cari.Non occorrono utensili particolari ,basta una ciotola e un cucchiaio di legno .Buon appetito e buon impasto.

Tempi:

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura:14 minuti a 190°C forno ventilato
  • dose per 16 maxi cookies o 32 mini cookies

 

Ingredienti:

  • 190 gr burro a temperatura ambiente
  • 120 gr zucchero semolato
  • 130 gr zucchero di canna
  • 280 gr farina 00
  • 1 cucchiaino raso da caffè di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino raso da caffè di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 80 gr gocce di cioccolato fondente
  • 100 gr arachidi sgusciati non salati Caputo

 

Preparazione:

  1. In una ciotola abbastanza ampia mettete lo zucchero semolato, quello di canna e il burro, precedentemente fatto a pezzetti
  2. Con una frusta a mano, amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere una crema senza grumi
  3. Aggiungete le uova e, sempre utilizzando la frusta manuale, incorporatele alla crema di burro. Otterrete un composto chiaro e profumato
  4. Unite alla crema di burro la farina setacciata, il sale, il lievito e il bicarbonato. Quest’ultimo eviterà la formazione di grumi
  5. Con una spatola di gomma o un cucchiaio di legno fate assorbire tutte le polveri mescolando con delicatezza (evitate di spargete la farina fuori la ciotola)
  6. Quando avrete ottenuto una pasta compatta e cremosa aggiungete le gocce di cioccolato e le arachidi intere, ma se preferite che si distribuiscano meglio nel biscotto potete tritarle grossolanamente
  7. Utilizzando un cucchiaio da gelato di quelli a scatto, formate delle palline prelevando una generosa quantità di pasta cookies e posizionatele su una teglia ricoperta da carta forno, distanziando molto fra loro i cookies che durante la cottura si espanderanno
  8. I cookies hanno diverse misure e dipende da quanto sono grandi le porzioni d’impasto. Per ottenere i maxi cookies basta riempire del tutto il cucchiaio da gelato, se invece volete dei biscotti più piccoli riempitelo solo per metà
  9. Schiacciate leggermente le palline di pasta dei cookies con i rebbi di una forchetta e cuocete a 190°C per 14 minuti in forno ventilato

10. Una volta usciti dal forno saranno morbidi al centro. Fateli raffreddare completamente, e saranno croccanti fuori e morbidi all’interno, pronti da gustare.

La dimensione del cookie varia a seconda del gusto.In America del  nord sono molto apprezzati quelli di grandi dimensioni e possiamo comparare al nostro cornetto a colazione.Resta comunque il fatto che si possono realizzare delle dimensioni che si preferiscono prestando attenzione al tempo di cottura .Cookie piccoli richiedono un tempo sensibilmente inferiore di cottura

In origine sono biscotti molto croccanti per la grande quantità di zucchero nell’impasto che molte volte supera la dose di farina.Nella mia versione uso meno zucchero ottenendo un prodotto dal bordo croccante mentre il cuore è piacevolmente friabile.Completa il tutto l’uso di arachidi e cioccolato.

Si conservano in scatole di latta per 1 settimana.

I passaggi più importanti

1

2

3

4

4

6

7

8

9

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*