Gelato al caffè

Print Friendly, PDF & Email

Almeno una volta bisogna togliersi la soddisfazione di preparare un bel gelato fatto in casa e uno dei gusti che preferisco  è quello al caffè fresco e cremoso .Pochissimi ingredienti buoni per una delizia che piacerà a tutti. Ottimo per recuperare del caffé avanzato magari dalla colazione.Se avete la gelatiera è uno scherzo da ragazzi ma se non la possedete a fine ricetta nel box info vi spiego come farlo ,certo dovrete lavorarci un po di più ma il risultato ripaga.

Tempi:

  • Difficoltà:facilissimo
  • Preparazione:20 minuti + tempo in gelatiera
  • Cottura:10 minuti
  • dose per circa 450 gr gelato

 

Ingredienti:

  • 200 gr latte intero fresco
  • 120 gr zucchero
  • 2 cucchiai caffè solubile
  • 170 gr panna fresca
  • 145 gr caffè fatto con la moka

Preparazione:

  1. In un pentolino versate il latte e lo zucchero.
  2. Unirvi il caffè solubile e mescolare.
  3. a fuoco moderato fate scaldare il tutto fino al bollore.
  4. Il latte deve bollire leggermente per 3 minuti circa
  5. Spegnere il fornello e tenere da parte
  6. In una ciotola miscelare la panna fresca è il caffè della moka.
  7. Unire il latte e caffè preparato in precedenza e con una frusta miscelare i 2 liquidi.Fate raffreddare bene.
  8. Versare il composto nella gelatiera e far andare la macchina per circa 30 minuti o finchè il gelato non assume una consistenza cremosa e soda.
  9. Travasarlo in una contenitore adatto al freezer e conservare fino al suo utilizzo

Se non possedete una gelatiera potete cmq preparare il gelato al caffè.

Quando siete arrivati al momento di mantecare in gelato nella gelatiera vi basterà porre il contenitore il freezer per 1 ora.Trascorsa l’ora lo riprendete e mescolate vigorosamente.Lo rimettete in freezer per una altra ora e poi lo rilavorate sempre con forza magari aiutandovi con una frusta elettrica.Ripetete questa operazione per 4/5 volte e otterrete un buon gelato al caffè senza l’ausilio della gelatiera .

Usate sempre latte e panna freschi di alta qualità.

Il caffe dovrà essere molto forte.

I passaggi più importanti

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*