Torta di Zucca

Print Friendly, PDF & Email

Siamo ad ottobre e le zucche hanno invaso i mercati , le case ed il web.Non passi giorno che qualcuno non posta una foto di una pietanza a base di zucca ,compresi dolci e biscotti.Naturalmente neanche io sarò da meno .Una semplice torta alla zucca era la mia idea iniziale poi ho pensato che zucca vuol dire anche Halloween e allora mi si è accesa la lampadina.Rovistando fra i miei mille utensili ho trovato una tortiera a forma di zucca della Guardini che non avevo ancora avuto modo di usare.Quale occasione migliore!!!Oggi in casa c’era un profumo stupendo perché ho preparato una Torta Di Zucca e Amaretti.Semplice senza burro e latte ma con delle valide alternative ,olio di semi e latte di mandorla.Mentre la preparavo il colore arancio dell’impasto mi metteva allegria poi ho pensato che ci voleva un tocco in più.Ho completato il dolce con una glassa a specchio al cioccolato bianco e particolari di cioccolato fondente.Dalle foto ha davvero un bell’aspetto e il gusto non delude!A farle compagni ho aggiunto dei fantasmini di biscotto,ragni all’amaretto e ragnatele di cioccolato.Adesso che ho iniziato sto già pensando a cosa altro fare per rendere Halloween ancora più dolce.Buon dolce a tutti

Tempi:

  • Difficoltà:media
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:170°C per 40 minuti forno ventilato
  • Dose per stampo da 24 cm diametro o stampo forma di zucca Guardini

 

Ingredienti:

  • 350 gr zucca a cubetti
  • 220 gr farina00
  • 10 gr lievito per dolci
  • 60 gr olio di semi di mais
  • 60 gr latte di mandorla(quello pronto in brik)
  • 140 gr zucchero
  • 4 uova medie
  • 90 gr amaretti sbriciolati
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai rum

 

Ingredienti per la glassa lucida:

  • 60 gr zucchero semolato
  • 50 gr miele millefiori
  • 30 gr acqua
  • 4 gr colla di pesce
  • 60 gr cioccolato bianco
  • 40 gr latte condensato
  • colorante alimentare arancione
  • 70 gr cioccolato fondente per il decoro

 

Preparazione:

  1. In una padella a fuoco moderato cuocere la zucca a cubetti con un cucchiaio di olio di semi finché non diventa morbida e perde parte della sua acqua.Una volta fredda aggiungete l’olio di semi di mais e con il frullatore ad immersione riducete il tutto ad una purea.
  2. Continuando a frullare unite il latte di mandorla.
  3. Con la frusta elettrica iniziate a montare il composto di zucca e aggiungete lo zucchero facendolo sciogliere bene.
  4. In una sola volta unite le 4 uova alla salsa di zucca e sempre con la frusta lavorate bene amalgamando gli ingredienti.Otterrete una salsa liquida.
  5. Setacciate la farina ed il lievito sulla salsa di zucca e miscelate con una frusta manuale.L’operazione risulta molto semplice.
  6. Uniamo gli amaretti precedentemente sbriciolati e il rum.Il composto si presenta molto liquido.
  7. Ungete con della margarina lo stampo e infarinatelo.Versare il preparato per la torta di zucca al suo interno e infornate a 175°C con forno gia caldo e funzione termo ventilato per 40 minuti circa.
  8. Una volta pronta mettete la torta a raffreddare su di una gratella.Non contenendo lattosio se si hanno ospiti intolleranti ad esso basta spolverarla di zucchero a velo ed è pronta.Nel caso la si voglia rifinire come nella foto proseguite .Fondete il cioccolato nel microonde e con un conetto da pasticcere decorate la torta seguendo le linee del disegno e ponete a raffreddare per 10 minuti nel frigorifero.
  9. Mentre la torta raffredda prepariamo la glassa a specchio mettendo lo zucchero,acqua e miele in un pentolino.Mescolare bene il tutto e porre sul fornello a fiamma moderata. Quando il composto arriva a bollore spegnere il fuoco e aggiungere la colla di pesce che precedentemente avrete ammollato e poi sciolto in pochissima acqua. Unite in una ciotola il cioccolato bianco tritato e il latte condensato ,versatevi sopra lo sciroppo preparato poco prima e amalgamare bene gli ingredienti facendo sciogliere del tutto il cioccolato. Risultarà una salsa viscosa
  10. Aggiungete il colorante arancione alla glassa fino ad ottenere la sfumatura desiderata.
  11. Aiutandovi con un cucchiaino glassate la torta facendola cadere fin lungo i bordi cosi che si glassi anche sui lati .Lasciar rapprendere in frigo per 30 minuti.

Con  questa ricetta potete creare dei tortini monoporzione e decorarli con ganache al cioccolato oppure panna e topping all’amarena per dargli un effetto sanguinolento.

I passaggi più importanti

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*