torta svizzera di pesche

Print Friendly, PDF & Email

Molte volte quando si ha voglia di un dolce si scende a compromessi: se si vuole essere veloci si fa una torta semplice del tipo versa e inforna mentre se si vuole qualcosa di più sfizioso e cremoso bisogna lavorarci più tempo.Questa torta mette tutti d’accordo perché abbastanza veloce da fare e molto gustosa da mangiare.Una ricetta di molti anni fa quando ancora tiravo via i fogli dalle varie rivista quando una ricetta mi piaceva molto , che non ho più fatto per anni.Adesso è venuto il momentio di rifarla e farvela conoscere.Fresca colorata e gustosissima

Tempi:

  • Difficoltà:media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:170°C per 45 minuti forno ventilato
  • stampo a cerniera da 24 cm diametro
  • dose per 8 persone

 

Ingredienti pasta frolla:

  • 130 gr farina 00
  • 65 gr burro
  • 65 gr zucchero a velo
  • 1 uovo
  • pizzico di sale e vanillina

 

Ingredienti per la farcia alle pesche

  • 180 gr zucchero semolato
  • 100 gr burro
  • 1 busta di preparato per cioccolato bianco in tazza
  • scorza grattugiata e succo di 1 limone
  • 200 gr philadelfia
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 conf. di pesche in sciroppo da 400 gr circa

Preparazione:

  1. Per la pasta frolla lavorate velocemente la farina ,zucchero ,sale e burro ottenendo un composto simile al pane grattugiato.Unirvi l’uovo e velocemente ottenere un panetto di pasta frolla liscio e morbido.
  2. Avvolgerlo in pellicola a farlo raffreddare in frigo per 2 ore.
  3. Passate le 2 ore riprendete la pasta e stendete una sfoglia di circa 3 mm di spessore.Foderatevi uno stampo a cerniera precedentemente imburrato  e cosparso di mandorle in lamelle.Riponete in frigo fino al suo utilizzo.
  4. Montate gli albumi a neve e teneteli da parte.
  5. In una ciotola lavorate lo zucchero con il burro a temperatura ambiente e la scorza del limone grattugiata.
  6. Sempre lavorando con le fruste elettriche aggiungere il preparato per cioccolato bianco in tazza.
  7. Unire il formaggio e i tuorli d’uovo.Lavorate ottenendo una crema liscia , senza grumi.
  8. Aggiungere il succo del limone e gli albumi montati a neve.Questa operazione va fatta manualmente per evitare di smontare il composto .
  9. Riprendere lo stampo con la pasta frolla e bucherellarlo con la forchetta
  10. Versare la crema al formaggio  e completare con le pesche sgocciolate ed asciugate del loro succo.
  11. Cuocere la torta in forno già a temperatura di 170°C per circa 45 minuti.
  12. Una volta cotta sformatela e lasciatela raffreddare su di una gratella.Servitela spolverizzata di zucchero a velo

Questa è una torta tipo cheese cake molto semplice da fare .Se non volete usare le pesche potete usare altra frutta come fragole ,albicocche, ciliegie , Oppure darle un gusto più deciso con cioccolato in scaglie oppure lasciarla semplice visto che la sua farcitura ha un delicato retrogusto di limone.

I passaggi più importanti

pennellate di burro lo stampo a cerniera e fate aderire le mandorle a lamelle

le mandorle si attaccheranno alla frolla in cottura

aromatizzate con limoni di alta qualità

potete usare si formaggio spalmabile che robiola

la farcitura dovrà risultare priva di grumi

gli albumi a neve danno sofficità al composto

fate sgocciolare bene le pesche

 

Comments are closed.